IBC

IBC - Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Le Pubblicazioni dell'IBC


pubblicazioni

pubblicazione 1 di 1 | risultati ricerca

Erbario

Flora spontanea dell'Emilia-Romagna

autori/curatori: Alessandrini, Alessandro

Erbario : flora spontanea dell’Emilia-Romagna. - Bologna : Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna, 2015. - 159 p. : ill.


Collana Fototeca IBC - ISBN 9788897281450

Il territorio dell’Emilia-Romagna, per estensione e per posizione geografica, presenta condizioni ambientali molto diverse. Dai litorali adriatici alla pianura, fino alle vette più alte si susseguono, si affiancano e si integrano habitat, usi del suolo, situazioni di elevata naturalità o all’opposto del tutto determinate dalle attività umane. Il patrimonio naturale risente di questa diversità e ne prende parte, occupando tutti gli ambienti.

Questo volume parla di flora, proponendo uno sguardo ravvicinato. Sono state scelte alcune esperienze e alcuni fotografi che rappresentano situazioni diverse, ma legati da una comune progettualità. L’immagine fotografica delle specie vegetali presenti in un territorio, unita ai dati necessari per collocarla nel tempo e nello spazio, diventa documentazione organica, censimento, testimonianza del presente e informazione utile per il futuro.

Vengono proposte immagini provenienti dalla parte occidentale della regione, dall’area centrale, dalla Romagna: appartengono a specie rare tipiche di contesti ambientali molto specializzati, ma anche a specie comunissime, altrettanto degne di attenzione. Sono anche documentate tecniche di ripresa diverse, con soggetti ambientati nel loro contesto ecologico, fino a immagini di particolari che sfiorano la microfotografia. Viene inoltre testimoniato il lavoro dei botanici che hanno fondato e organizzato erbari famosi oggi conservati nei musei.

La pubblicazione si situa nel contesto più generale delle attività istituzionali dell’Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, che in questo ambito sta realizzando un catalogo della diversità floristica regionale basato su dati storici e recenti, in parte raccolti direttamente e archiviati in una banca dati ·dedicata. Ma è anche il risultato di un’impresa fotografica in cui si mescolano passione, curiosità e perizia e un’occasione preziosa per cogliere gli infiniti aspetti della bellezza naturale.

Per richiedere la pubblicazione: Alessandro Alessandrini (IBC).
pubblicazione 1 di 1 | risultati ricerca