IBC

IBC - Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Le Pubblicazioni dell'IBC


pubblicazioni

« pubblicazione 10 di -1 | risultati ricerca

Rivivere e comunicare il passato

Il contributo della rievocazione dell'evo antico al marketing museale e territoriale

autori/curatori: Lenzi, Fiamma; Parisini, Simona

Rivivere e comunicare il passato : il contributo della rievocazione dell'evo antico al marketing museale e territoriale / a cura di Fiamma Lenzi, Simona Parisini. - [Bologna : Regione Emilia-Romagna: Istituto per i beni artistici culturali e naturali], stampa 2014. - 191 p. : ill. ; 21 cm. ((In frontespizio: PArSJAd - Parco Archeologico dell’Alto Adriatico


ISBN 9788897281207

La pubblicazione costituisce il punto di arrivo di un percorso di ricerca-azione che l’Istituto per i beni culturali della Regione Emilia-Romagna (IBC) ha intrapreso a partire dal 2011 scegliendo come focus la rievocazione storica dell’evo antico intesa quale strumento attivo di comunicazione del patrimonio museale e di promozione dell’eredità culturale del territorio.
Historical re-enactement, living history, archeologia ricostruttiva stanno infatti entrando stabilmente a far parte delle strategie comunicazionali utilizzate nel marketing museale e territoriale per accrescere l’attrattività delle istituzioni che conservano patrimonio, per valorizzare risorse e vocazioni possedute dalle comunità locali, per impostare e qualificare i servizi che fanno leva su tali peculiarità.
Da qui ha preso le mosse l’IBC, che ha ritenuto strategico l’inclusione di questi temi nel progetto di cooperazione regionale transfrontaliera “ParSJad - Parco Archeologico dell’Alto Adriatico”, iniziativa comunitaria nata dalla volontà condivisa di promuovere, sostenere, rendere più accessibile, in un’ottica globale e attraverso azioni comuni, il patrimonio archeologico nell’area costiera e nell’entroterra adriatico fra l’Emilia-Romagna e l’Istria slovena.

Fra le azioni intraprese, nel 2012, l’IBC ha promosso un incontro pubblico, con la formula del workshop formativo, di cui questo volume raccoglie appunto i contributi.
Aperto a tutti gli operatori potenzialmente interessati, il workshop ha puntato sull’illustrazione di una serie di case-histories relative all’applicazione di questo modello ricostruttivo del passato come apertura di un canale informativo per agevolare un’analisi comparata sulle metodologie, le procedure e i criteri di tali iniziative, lo studio tipologico dei target a cui si rivolgono e la replicabilità delle esperienze in altri contesti, la diffusione verso una platea vasta di utenti/fruitori/operatori di best practices nell’ambito delle diverse forme collaborative, così da rafforzare ulteriormente e dare stabilità e continuità alla cooperazione fra i musei, i parchi culturali, il territorio, le amministrazioni che lo governano e il mondo della Rievocazione.

Per richiedere la pubblicazione: Fiamma Lenzi (IBC).

« pubblicazione 10 di -1 | risultati ricerca